Salvetta

Italia - Trentino Alto Adige

Proposta Vini sas

«Azienda Agricola Salvetta società semplice è un’antica azienda che coltiva il Nosiola a Madruzzo fr. Sarche (Trentino), unico vitigno bianco autoctono trentino, in un microclima submediterraneo. L’Azienda vinifica la propria uva sulle bucce per una settimana e affina il vino Nosiola in botti di acacia. L’uva Nosiola è anche appassita e pigiata durante la Settimana Santa, con fermentazione e affinamento per 5 anni, dando origine all’ottocentesco Vino Santo Trentino. L’Azienda è certificata biologica dal 2012 (ICEA). Tutte le lavorazioni avvengono senza l’impiego di additivi chimici, il nostro progetto dal 2009 ha portato alla ricostruzione delle condizioni pedo-climatiche colturali del vigneto dell’epoca che si trova in una zona dal caratteristico microclima: protetta dalle rocce del Monte Casale e costeggiata dal fiume Sarca, ottimamente esposta al sole e al vento (la mattina alla Corrente del Limarò e il pomeriggio all’Ora del Garda). Il vigneto di cinquecentesche origini, posto sulla sponda destra del fiume Sarca, è contornato da tipici muretti a secco, pazientemente restaurati per ricollocare la coltivazione in un ambiente il più possibile naturale. La forma di allevamento a spalliera, con pali in castagno, permette una maturazione dell’uva ottimale e una concentrazione della produzione in pochi grappoli».

Importato da: