Domaine Droin J.P. & B.

Francia - Bourgogne

Balan srl

La famiglia Droin è forse la più antica in Chablis. Vi risiede e vi lavora da oltre cinque secoli. Il 6 maggio del 1866 l’Imperatore Napoleone III, in visita ad Auxerre, ricevette da Jean-Baptiste Droin alcune bottiglie del suo vino. Per ringraziarlo, gli fece avere un tastevin d’argento con incisi i simboli dell’Impero. La famiglia custodisce ancora quel prezioso oggetto. La proprietà si estende su 24 ettari con ben 8 climats di premiers crus e 5 di grands crus.

Importato da: