Dirler-Cadé

Francia - Alsace

Teatro del Vino srl

Jean Dirler e Ludivine Hell-Cadé cercano di produrre vini ben legati al territorio, 16 ettari che coltivano tra Bergholtz e Guebwiller. Per raggiungere l’obiettivo, già dal 1998 hanno puntato sull’armonia della biodinamica, cercando l’esaltazione dei propri ‘climats’, tra i quali i prestigiosi Grand Cru Kessler (vini longevi, vigorosi e minerali), Kitterlé (vini strutturati, affumicati e minerali), Saering (vini fini, con delicate note di agrumi) e Spiegel (vini fini, con note mentolate). “I suoli sono lavorati, a volte con l’aiuto di un cavallo, e le vinificazioni si fanno oggi in lieviti indigeni. Nella vasta gamma, alcuni vini si gustano secchi ma i bei territori di Saering, Kitterlé, Kessler e soprattutto di Spiegel hanno il potenziale di invecchiamento perché gli zuccheri si fondano” – Bettane & Desseauve 2017 (da due a tre stelle) “È confermato: grazie al lavoro rigoroso e alla vinificazione perfettamente dominata, quest’azienda di ‘gourmets’ si conta ormai tra i grandi d’Alsazia.” – Gault Millau 2010 “Più che mai, vi si producono una serie di grandi vini bianchi secchi” – Les meilleurs vins de France 2015.

Importato da: