Chateau Palmer

Francia - Bordeaux

Balan srl

Nel 1816 il generale inglese Charles Palmer acquistò il castello e i suoi terreni da Marie de Gascq. Nel 1852 la proprietà fu acquistata dai banchieri ebrei Pereira, che giocarono un ruolo pubblico di poco inferiore a quello dei Rothschild. Il terreno è sassoso e, nell’assemblaggio, il merlot prevale di poco sul cabernet-sauvignon, con una piccola percentuale di petit verdot.

Importato da: